Nel mondo dell’organizzazione di manifestazioni temporanee ed eventi, possedere una tendostruttura propria ha innumerevoli vantaggi, quali ad esempio:

  • Autonomia nell’utilizzo
  • Un maggior numero di eventi da organizzare
  • Possibilità di ammortizzare l'investimento negli anni

Che tu sia una associazione, un ristoratore o un Ente, nonostante le esigenze eterogenee, la decisione di acquistare una struttura è un passo da ponderare con attenzione: a volte il noleggio è la soluzione più idonea, specie a breve termine. Se vuoi orientarti nelle scelte, ti consigliamo di leggere l’articolo in cui abbiamo approfondito pro e contro di acquisto e noleggio

Se hai già maturato una decisione consapevole di acquisto, probabilmente devi prendere in considerazione una serie di aspetti fondamentali:

  • Tipologia e frequenza degli eventi da organizzare
  • Caratteristiche del terreno su cui va installata la struttura
  • Tipologia di struttura utilizzata
  • Numero medio di persone che partecipano all’evento
  • Dimensioni dello spazio da coprire

 

Scopri le nostre tendostrutture

 

 

Enti ed associazioni: valutare l’acquisto giusto per un budget esiguo

 

La lungimiranza è una virtù di molte associazioni ed Enti che fanno dell’aiuto, della promozione culturale e dell’integrazione nel tessuto sociale il loro cavallo di battaglia.
Un esempio virtuoso è l'iniziativa solidale di una serie di Comuni veronesi a favore di Fonte del Campo, frazione di Accumoli, colpita dal terremoto dell’agosto 2016.
È in queste realtà che spesso sorge spontanea la domanda: vale davvero la pena spendere in noleggio, oppure è il caso di investire in una struttura per eventi sfruttabile per molteplici manifestazioni, anche negli anni a venire?
Il passo poi è breve: ci si ritrova con un preventivo a discutere di metrature, sovvenzioni, specifiche tecniche.

 

 

Tendostruttura fiere


Come investire correttamente il denaro avendo un budget limitato e spesso contingentato?


1. Affidarsi ad un partner fidato e riconosciuto

Chi lavora nel mondo degli eventi entra a contatto costantemente con i prodotti di differenti aziende: che sia per uso proprio o per averli visti durante altri eventi.
Capire se sono adatti a loro è la sfida più difficile da vincere.

Un partner esperto saprà ascoltare le vostre esigenze e consigliarvi sul prodotto migliore da scegliere.
Non tutti i tendoni sono uguali e coprire uno spazio può avere tante più alternative di quante ne immaginiate.

In questa fase è utile:

  • Preparare una lista di domande
  • Interfacciarsi con differenti fornitori
  • Confrontarsi internamente

 

2. Valutare con attenzione i preventivi

Il prezzo può essere il tuo peggior nemico, soprattutto se l’unico fattore discriminante è “voglio qualcosa che copra quello spazio”.
Saper “leggere” un preventivo aiuta a:

  • valutare in quanto tempo si recupera l’investimento
  • mettere in comparazione un modello rispetto ad un altro
  • distinguere coperture di qualità da altre più “scadenti”
  • ipotizzare un ritorno dell’investimento in base al numero di eventi che si possono realizzare

Se per associazioni e Pro Loco l’acquisto di una struttura per eventi è un’ipotetica da valutare, per un noleggiatore è una scelta strategica che lo può condizionare negli anni a venire.
APPROFONDISCI COME COMPARARE I PREVENTIVI DI TENDOSTRUTTURE.

 

 

Noleggiatori: come capire se si sta acquistando la tendostruttura adatta

 

Avere un parco strutture all’altezza delle aspettative dei clienti è fondamentale per ogni noleggiatore. Comprendere qual è il prodotto che può essere maggiormente sfruttato dai propri clienti ancora di più.

Poniti le domande giuste per un acquisto mirato:

  • Qual è il business dei miei clienti?
  • Quali sono le dimensioni delle tendostrutture che mi richiedono abitualmente?
  • Per quanti clienti posso sfruttare quella determinata struttura?
  • Che caratteristiche tecniche deve avere un prodotto top di gamma?
  • Posso integrare il nuovo prodotto all’interno del mio parco strutture?

Identificato il contesto e capiti gli ambiti di utilizzo è il momento di valutare i diversi prodotti in commercio.

Se ti affidi al tuo fornitore di fiducia avrai alle spalle un rapporto consolidato, una conoscenza approfondita sia dei prodotti che commercializza sia delle loro caratteristiche tecniche.

Se stai valutando un nuovo fornitore, con ogni probabilità, sarai interessato a prodotti:

  • Certificati e a norma di legge
  • Facili da installare in autonomia
  • Modulari
  • Facili da trasportare

In conclusione, che tu sia una associazione, una Pro Loco, un Comune, un rivenditore o un noleggiatore l’importante è scegliere il fornitore in base a quello che può fare per te!

 

Vuoi chiarirti le idee?  PARTECIPA AL NOSTRO TEST